Genitori

La Famiglia è il bene più prezioso che abbiamo in un pianeta che non vuol morire. E’ il nucleo portante di qualsiasi società. Quando la famiglia è solida, sicura e in grado di rinnovarsi e resistere con adattamenti e battaglie alle sollecitazioni della vita quotidiana significa che c’è al suo interno una coppia genitoriale che sta costruendo il Futuro e i figli ne erediteranno basi solide per crescere e formarsi.

A volte le situazioni non sono facili.
La vita ci offre prove che non ci aspettiamo.

Per questo ti ricordo la possibilità di consultare uno specialista educativo quando ti accorgi che gli equilibri stanno mutando, che i tuoi bambini sono in difficoltà (insonnie, mal di testa, mal di pancia, arrabbiature improvvise, isolamento…), quando la scuola ti manda segnali allarmanti che non riuscite a risolvere da soli.

La consulenza educativa può insegnare a organizzarti in un modo più funzionale alle esigenze, bisogni e necessità educative così da sostenere i vostri figli nei momenti più complessi del loro sviluppo.

Esercitare il ruolo del genitore oggi non è così semplice come sembra.
Molta è responsabilità di chi decide di assumere realmente questo ruolo.

Per me esiste una sostanziale differenza tra il generare un figlio e assumersi il ruolo di genitore. 

Rivolgiti al consulente pedagogico che si pone al tuo fianco, per supportarti efficacemente affinché tu sia in grado di affrontare le situazioni di vita che possono generare difficoltà, quali:

-progetto di nascita del figlio,

-arrivo del figlio,

-figli adolescenti,

-figli che escono di casa

-figli che si separano

-figli che adottano

un approdo utile anche quando stai vivendo o hai vissuto una gravidanza particolare, come l’adozione.


Schermata 2017-06-24 alle 09.51.04Sostenerti nel costruire un buon attaccamento e una relazione nutriente e profonda. Se vanno male a scuola o sono indietro, non pensate subito a un disturbo, spesso nascondono suoni e colori diversi che li confondono sopratutto se i vostri figli hanno radici che affondano in paesi lontani dal nostro.

Poi c’è quell’infinito tempo dell’attesa che vostr* figli* arrivi fra le vostre braccia, gravidanze lunghe anni, dolorose e sofferte spesso…come pedagogista mi occupo anche di accompagnarvi lungo quel tempo pieno di ansie, preoccupazioni che spesso viene lasciato al buonsenso, che invece potrebbe essere meglio utilizzato se finalizzato al prepararsi coppia genitoriale.

E poi se siete genitori di adolescenti 2.0, con tante incertezze vestite da sicurezze, ribellioni e richieste, fenomeni cui non siete preparati….un aiuto in certi momenti vi potrebbe restituire sonni più tranquilli!

Genitori si diventa.

✅ Gli incontri per GENITORI possono essere attivati presso Nidi, Scuole dell’Infanzia, Associazioni, Librerie per bambini, Biblioteche, etc sotto forma di INCONTRI di GRUPPO (a tema a richiesta) , SPORTELLI di ASCOLTO PEDAGOGICO, LABORATORI genitori-figli.

——–

Se vuoi ulteriori informazioni mi puoi telefonare dal lunedì al venerdì allo 055 472846 ( se non sono in studio risponde la segreteria che ascolto poi io appena arrivo).
Mi puoi scrivere vaniarigoni@labottegadellapedagogista.com lasciandomi i tuoi riferimenti e poi ti richiamo io!
..e se non sei di Firenze??? non esiste il problema perché per alcune cose esiste skype ( e la tecnologia) e per altre esiste la mia rete di eccezionali colleghi sparsi per tutta Italia.

Rispondi