Perché non possiamo mangiare solo patatine?

Quanti di voi se ti chiedo di raccontarmi di tuo figlio, arrivando all’alimentazione avrebbero una reazione del tipo: scuotere  tristemente la testa per poi confidarmi di frequenti  guerriglie urbane intorno al tavolo per conquistare almeno un livello di non-terribile alimentazione. Molti genitori hanno oggi un problema che si portano fin dagli anni dello svezzamento legato alle abitudini alimentari. NOTA BENE:… Read More Perché non possiamo mangiare solo patatine?

Bambino ADOTTATO a scuola, come va trattato?

Seconda parte di un capitolo iniziato sull’ADOZIONE e la vita scolastica. Come ti ho già detto nelle pagine precedenti hai l’obbligo di muoverti per tempo, già mentre stai aspettandolo a casa dopo l’abbinamento (leggi il post “Genitori ADOTTIVI e la SCUOLA, organizzati per tempo” del 22 agosto 2017). Azionati subito. Parti e prepara il terreno… Read More Bambino ADOTTATO a scuola, come va trattato?

La TV come gioco dei bambini. Dai nonni e a casa ti mostro la sua inutilità pericolosa.

I nonni e la tv sono un gran problema, se faccio una statistica fra tutte le famiglie che ho conosciuto e ascoltato negli anni di libera professione trovo una netta maggioranza che ha problemi con la gestione della TV, fra di loro un’altra fetta che ha problemi con la gestione che ne fanno i nonni… Read More La TV come gioco dei bambini. Dai nonni e a casa ti mostro la sua inutilità pericolosa.

Solitudini genitoriali possono trasformarsi in potenzialità? Sì. Leggi come.

La SOLITUDINE è una brutta bestia, diceva mia nonna. Un genitore che si sente SOLO è attaccabile, e anche facilmente da tutte le complessità che ha il suo ruolo. Oggi la società sponsorizza la solitudine delle famiglie, se specialmente sono fatte di persone che lavorano (e tanto) e lo fa attraverso la promozione di canali… Read More Solitudini genitoriali possono trasformarsi in potenzialità? Sì. Leggi come.

Siamo in piena separazione, come lo dico a mio figlio?

Comunicare ai figli la separazione dei genitori è considerato un momento delicatissimo,mi sento di sbilanciarmi: il più delicato di tutto l’iter. La vita di coppia può portare grandi soddisfazioni, sopratutto al tuo più intimo e primitivo bisogno: quello di una relazione d’amore. Talvolta proprio quella relazione che hai coltivato e desiderato può diventarti la più grande fonte di… Read More Siamo in piena separazione, come lo dico a mio figlio?

TUO FIGLIO 13ENNE NON HA VOGLIA DI LEGGERE? 3 TRUCCHI PER AGGIRARE L’OSTACOLO

Ultimamente tutti i social parlano di lettura, insegnare a leggere, eventi in biblioteca per ragazzini MA tu convivi con un adolescente “rinchiuso” dentro un video (che oscilla dal cellulare alla TV come dimensione) a cui viene la gastrite al solo annusare una pagina di un libro… Le maestre fin dalla primaria ti hanno detto di insistere… Read More TUO FIGLIO 13ENNE NON HA VOGLIA DI LEGGERE? 3 TRUCCHI PER AGGIRARE L’OSTACOLO

Da dottor Jakyll a mr. Hyde [il tuo primogenito è impazzito e tu non sai che fare]

Prima era la dolcezza adesso è un cavallo imbizzarrito. Uno dei motivi per cui le persone si rivolgono a me sia nella veste di esperta nei processi formativi che di mediatrice, è per risolvere alcune situazioni che loro non riescono più a gestire. SI VA IN SCENA OGNI SERA. NON A TEATRO MA IN FAMIGLIA.… Read More Da dottor Jakyll a mr. Hyde [il tuo primogenito è impazzito e tu non sai che fare]

La pedagogista in studio (p.2)

Mi sono trovata in diversi gruppi nel social Fb a leggere di autismo e adhd. Qualche volta genitori preoccupati, altre volte confusi dal sistema socio-sanitario ancora più confuso di loro stessi, altre volte (spesso) preparatissimi. I colleghi spesso intervengono con suggerimenti e consigli, personalmente cerco di rispondere solo quando avverto un disorientamento o un totale… Read More La pedagogista in studio (p.2)