Intervista del martedì, la violenza non si risolve col fai da te.

Oggi non sono io l’autrice del post, chi scriverà è la sociologa criminologa e mediatrice familiare Cinzia Vitale. Era l’inizio del 2013, quando il Blog era considerato dai professionisti un’invenzione “diabolica” o “un balocco” io invece mi ero inventata l’Intervista del Martedì, nella quale ospitavo professionisti con cui avevo una relazione di stima e fiducia. Sono state con… Read More Intervista del martedì, la violenza non si risolve col fai da te.

I SENSI, sensorialità, percezione. Alcuni degli strumenti indispensabili per gli apprendimenti.

I SENSI e la PERCEZIONE, sono due vocaboli che tiro fuori ogni cinque minuti quando sono in studio sopratutto con i genitori del NIDO e con quelli della fascia 3-7 anni. Perché? Il mondo dai secoli della nostra origine si è esperito attraverso i SENSI prima ancora che con ogni altra capacità intellettiva. Abbiamo toccato,… Read More I SENSI, sensorialità, percezione. Alcuni degli strumenti indispensabili per gli apprendimenti.

Solitudini genitoriali possono trasformarsi in potenzialità? Sì. Leggi come.

La SOLITUDINE è una brutta bestia, diceva mia nonna. Un genitore che si sente SOLO è attaccabile, e anche facilmente da tutte le complessità che ha il suo ruolo. Oggi la società sponsorizza la solitudine delle famiglie, se specialmente sono fatte di persone che lavorano (e tanto) e lo fa attraverso la promozione di canali… Read More Solitudini genitoriali possono trasformarsi in potenzialità? Sì. Leggi come.

Pensa quando scrivi nel web. Vaccini sì o no. Educare a scegliere.

Educazione, Scienze Umane, è quello che studio da fine Liceo. Mi sarebbe piaciuto non scrivere niente sull’ argomento “Vaccini SI o Vaccini NO” perché non sono un giudice che ti dirà se “vaccini sei migliore di chi non lo fa o viceversa”. Non sono neanche una scienziata che è in grado di leggere le ricerche… Read More Pensa quando scrivi nel web. Vaccini sì o no. Educare a scegliere.

Fra il profitto e il socio-educativo c’è un PONTE: la Bottega di Vania Rigoni

Un post differente. Oggi ti parlo di ME e di cosa trovi chiamandomi. Il tempo per le Storie e i Post Le mamme e i babbi della #BOTTEGAdiVania sanno già che il tempo che passo per raccontare storie di educazione nel blog è qualcosa cui tengo molto per una serie di motivi che hanno a… Read More Fra il profitto e il socio-educativo c’è un PONTE: la Bottega di Vania Rigoni

Cosa non deve mancare a una pedagogista o mediatrice familiare privata

Come scegliere una specialista: pedagogista, pedagogista clinico e la mediatrice familiare. L’idea di questo post su come aiutarti a scegliere l’esperto per Te mi è venuta tornando in treno da Milano sabato scorso mentre parlavo con la giovane studentessa che mi aveva accompagnata nel meeting del venerdì all’interno della manifestazione nazionale la notte del lavoro… Read More Cosa non deve mancare a una pedagogista o mediatrice familiare privata

Adolescente. Come parlare di sessualità e violenza.

Fatti di cronaca che sconcertano. Titoli da marketing urlato. Adolescenti esposti a notizie violente senza filtri. ⌇Bambino colpito dal pedofilo alla fermata del tram in tranquillo micro paesino di periferia.⌇ I giornali non si vendono quasi più, secondo me anche per questo, a chi piace leggere non interessa trovare nel quotidiano tali contenuti trattati in… Read More Adolescente. Come parlare di sessualità e violenza.

Bottega & Co. – Fase zero di un progetto di educazione digitale

Co. questo TAG Bottega & Co. troverai raccolte alcune esperienze realizzate da “I ragazzi della Bottega”che hanno prodotto all’interno dei loro percorsi pedagogici con la dott.ssa Rigoni, tra l’altro il nome  è stato proprio scelto da uno di loro.. L’idea nasce dall’offrire ai ragazzi (e bambini) un’esperienza di presenza in rete che non è legata a performance, punteggi e dipendenze… Read More Bottega & Co. – Fase zero di un progetto di educazione digitale

Scuola complessa. ADOLESCENTE demotivato. Genitori nel panico

Scuola complessa. Adolescenti demotivati. Genitori nel panico non poteva che essere questo il post di fine mese, viste le pagelle e pagellini orridi che stanno volando di qua e di là per la città democraticamente in ogni ordine e grado (e tipologia) di scuola secondaria. F.    “Ero preparatissimo. Sentivo perfino la tensione pre compito.… Read More Scuola complessa. ADOLESCENTE demotivato. Genitori nel panico